Casa / Capitolo III / Protezione sociale

Principio 12

Protezione sociale

La valutazione d'impatto della proposta di a Raccomandazione sull'accesso alla protezione sociale descrive in modo appropriato le sfide alla base del principio 12. La CES ha sostenuto la protezione sociale nel semestre dell'UE 2019 fornendo prove dell'approccio parziale dell'UE, che considera la sostenibilità dei sistemi nazionali come l'obiettivo principale, e spesso, unico, della politica specifica per paese raccomandazioni.

Tra quattro anni, una valutazione d'impatto dovrebbe trarre conclusioni sul fatto che una raccomandazione sia lo strumento appropriato per raggiungere questo obiettivo o se una direttiva sarebbe più adatta.

L'accesso alla protezione sociale è fortemente correlato alla qualità dell'occupazione. Questo è il motivo per cui questo principio dovrà essere coerente con il principio 5. Per quanto riguarda la protezione sociale, dovrebbero essere monitorati i seguenti elementi:

  • copertura e adeguatezza delle prestazioni di protezione sociale, indipendentemente dalla forma di occupazione;
  • garanzia di protezione minima efficace per tutti;
  • l'equilibrio tra le caratteristiche della flessibilità dell'occupazione e l'accesso, la durata e il livello delle prestazioni di protezione sociale;
  • i livelli di occupazione della forza lavoro;
  • stabilire prestazioni adeguate (soprattutto per le pensioni);
  • migliorare l'accesso alla formazione per i lavoratori;
  • strumenti efficaci per l'equilibrio tra lavoro e vita privata;
  • garantire l'accesso all'assistenza sanitaria e prevenire gli infortuni sul lavoro.
  • divari dovuti alle carriere professionali, in caso di lunghi periodi di disoccupazione, in particolare divari basati sul genere o basati sull'età o derivanti da forme di lavoro precarie.

Altro elementi possono essere indagati attraverso il dialogo sociale, come il futuro del lavoro, compresa la protezione contro i licenziamenti ingiusti, il diritto al lavoro a tempo pieno e la sovranità dell'orario di lavoro.

Azioni volte a stabilire una soglia minima di diritti nell'UE, condizioni di parità nel mercato unico

  1. Attuazione della raccomandazione sull'accesso alla protezione sociale. Priorità: estendere la copertura formale (obbligatoria) ed efficace, l'efficacia e l'adeguatezza dei benefici ai lavoratori dipendenti e autonomi.

Azioni volte a stabilire una convergenza verso l'alto nelle condizioni di vita e di lavoro

  1. Quadro di valutazione della protezione sociale - Convergenza verso l'alto con gli obiettivi, come parte del programma per la qualità dei lavori.